Rocchetta Mattei

La Rocchetta Mattei è una rocca situata sull’Appennino settentrionale, su di un’altura posta a 407 metri sul livello del mare, in località Savignano nei pressi di Riola di Vergato, sulla strada statale 64.

Fu fatta erigere nel 1850 dal conte Cesare Mattei sulle rovine di un antico maniero risalente al Duecento. Il conte Cesare Mattei fu letterato, politico e medico autodidatta fondatore dell’elettromeopatica, pratica fondata sull’omeopatia. Il castello ospitava illustri personaggi che arrivavano da ogni dove per sottoporsi alle cure di Mattei, sembra che, addirittura, ospiti della Rocchetta siano stati Ludovico III di Baviera e lo zar Alessandro II. Nel 1925 è visitata in forma ufficiale dal Principe di Piemonte.