Gunteria soup – spettacolo circense

spettacolo per bambini

Quando: Sabato 24 luglio 2022 - ore 16.00

Dove: La Scola

Gunter Rieber si presenta

Gunter nasce in Svizzera, a Winterthur, nel 1960 e fin da bambino dimostra passione, interesse e inclinazione per l’arte del clown e del saltimbanco.

Trasferitosi nel 1990 a Pratovecchio, un piccolo paese in provincia di Arezzo dove vive tuttora, decide di approfondire la conoscenza di quelle arti e di farle diventare l’attività principale della sua vita.

Dal ’95 frequenta diversi corsi di formazione, stage e workshop ed inizia a esibirsi nelle strade e nelle piazze di paesi e città e a partecipare ad importanti manifestazioni di teatro di strada.

Per Gunter-bambino la parola tedesca “KLAMAUK” indicava anche le “buffonerie” e quando il Gunter-clown-saltimbanco si è dato un nome d’arte ha scelto di chiamarsi “ART KLAMAUK” (Arte delle buffonerie).

Con questo nome è andato avanti a fare spettacoli fino ad oggi sia in Italia che all’estero ed a specializzarsi sempre di più nelle proprie attività. Dal 2001 ha partecipato anche alla realizzazione di alcune lavori cinematografici, teatrali e televisivi.

ART KLAMAUK alias Gunter Rieber, cresciuto come fantasista, clown poetico, che usa il linguaggio espressivo del teatro di strada, è un artista alla ricerca continua del sorriso e dello stupore di chi assiste ai suoi spettacoli.

 Nel suo lavoro si trovano “numeri” classici, ma anche “pezzi” originali nati dalla sua creatività. I suoi personaggi sono spesso surreali, costruiti attraverso racconti comici e poetici, utilizzando le più diverse tecniche circensi: equilibrismo, (trampoli, monociclo), giocoleria, magia, manipolazione, clownerie, pantomima e recitazione.

Gunter si incontra spesso con appassionati del teatro di strada che si ritrovano per confrontarsi, sperimentare e lavorare insieme anche per brevi periodi. La sua particolare passione per il” fai da te” di marchingegni e attrezzi per il suo lavoro dà uno specifico impulso alla sua creatività.

Cos’è Gunteria

Dalla precisione di un orologio svizzero alla follia del mondo di Alice.

La sedia che si trasforma in un tavolo coperto, pronto ad accogliere gli ospiti. Ci troviamo nella “GUNTERIA”, uno spazio surreale dove parlano le gag, il mimo, il clown, il giocoliere, l’illusionista e l’equilibrista. Tutto si rincorre per l’intero spettacolo. Nelle mani di Gunter-ART KLAMAUK oggetti quotidiani come una scopa, una sedia, dei piatti, dei fiori e perfino la carta igienica diventano parte di un mondo magico e rendono la vita di tutti i giorni simile ad uno stralunato paese delle meraviglie…. e chi ha detto che il buon jazz si suona  solo a New Orleans ?

E’ uno spettacolo che si rinnova continuamente e si adatta magicamente a tutti i luoghi, dal vicolo del quartiere alla piazza centrale, passando per il teatro della città.